Senran Kagura Reflexions è il primo titolo della serie Senran Kagura che approda su Nintendo Switch. Si tratta di un gioco simulativo unicamente in digitale. Ringrazio il produttore Marvelous per averci fornito il gioco.

Ormai molti conoscono la Serie Senran Kagura. Per chi non sapesse di cosa sto parlando faccio un brevissimo riassunto. Si tratta di giochi action con protagoniste delle Shinobi le quali durante le loro agguerrite battaglie si strappano letteralmente i vestiti di dosso.

Meraviglioso vero ? Però oggi non parleremo di questo in quanto Senran Kagura Reflexion è uno spin-off della serie. Andiamo a scoprire cosa ci offre questo titolo.

– Trama

Il gioco inizia con Asuka che ci aspetta in classe per spiegarci che oggi si sente male e vuole essere aiutata. Come direte voi ? Massaggiandola in ogni parte del corpo… Ebbene si questa è tutta la trama che il gioco ci offre…

– Gameplay

Inizialmente la Shinobi ci porgerà le mani ed in base al dito massaggiato verremo catapultati in un “mondo alternativo” dove la nostra protagonista si trasformerà. Potrà essere una idol, la nostra sorellina e cosi via.

Il nostro compito sarà quello di accarezzarla e massaggiarla nei punti indicati. Continuano fino al raggiungimento di una determinata soglia si arriverà al massaggio finale nel quale potremo utilizzare sia le nostre mani che alcuni strumenti specifici come potete notare dall’immagine sottostante.

Tutto questo può sembrare anche divertente ma alla lunga è tutto ripetitivo e uguale. Inoltre essendo sempre concentrati su ritmo da tenere per ottenere il massimo del punteggio non potremo neanche rifarci gli occhi guardano la bella protagonista.

L’obbiettivo finale di Senran Kagura Reflexions è quello di ottenere dei frammenti del cuore di Asuka. Una volta racconti 5 frammenti potremo vedere il filmato finale.

E poi ? Nulla il gioco finisce qui…Durata totale della storia 10-15 minuti.

Oltre alla modalità storia troviamo la Dress-Up la Mini-Reflexology e il Diorama.

– Grafica & Audio

Nonostante il gioco sia breve e semplice le animazioni e la grafica sono assolutamente degne di ogni altro Senran Kagura.

Anche l’audio fa il suo lavoro con canzoni tratte dalla serie principale ed alcuni motivetti molto orecchiabili e ben adattati ad ogni situazione proposta.

– In conclusione

Senran Kagura Reflexions è stata una grande delusione. Il gioco è breve e ripetitivo. Non c’è una vera trama o un vero scopo. Inoltre l’unico vero motivo per giocare a questo titolo ovvero guardare la nostra protagonista massaggiata ovunque ci viene tolto in quanto dovremo continuamente fissare la “barra del ritmo” per riuscire a superare il livello.

Se vi è piaciuta la recensione restante con noi per scoprire tante e divertenti News sul mondo dei Videogiochi. -Sensei

Vi ricordo i nostri canali principali ai quali è possibile iscriversi:

Facebook

YouTube

Clicca QUI per l’articolo precedente


Di seguito tutti i canali sui quali potete seguirci per restare sempre aggiornati con QuestNews.it:


Pagina ufficiale Facebook

Canale YouTube ufficiale

Canale ufficiale Telegram QuestNews

Gruppo ufficiale Telegram QuestNews (Videogiochi)

Gruppo ufficiale Telegram Quest News (Fumetti, libri, animazione e serie TV)

0.00
4.5

Grafica

7.5/10

Contenuti

3.5/10

Difficoltà

3.5/10

Sonoro

6.0/10

Trama

2.0/10

Pros

  • Grafica

Cons

  • Troppo Breve
  • Pochi Contenuti
  • Nessuna Trama

I videogame sono la mia passione fin dalla più tenera età. Cerco costantemente il divertimento e lo svago che solo questo prodotto può creare. Con questo ardente desidero spero di contagiare tutti voi.

Rispondi