Ormai era nell’aria da tempo. Avevamo tutti il sentore che prima o poi sarebbe successo. La prima frattura l’abbiamo avvertita con la censura della modalità Intimacy su Senran Kagura Burst Re:Newal (Clicca QUI per la Recensione). Poi se ben ricordate con il recente Devil May Cry 5 (Clicca QUI per la Recensione) un bagliore in una particolare sequenza andava a coprire le grazie della bella Trish, in seguito rimosso con una patch. Infine si è scoperto che nel videogioco di prossima uscita, Super Neptunia RPG, vi sarà una piccola censura solo su Ps4.

Come potete immaginare la news che voglio darvi ad alcuni (me compreso) non piacerà. Sony vuole evitare che alcuni giochi dal contenuto esplicito finiscano sotto i riflettori mediatici per debellare polemiche o accuse di sessualizzazione dei personaggi femminili. Per questo motivo ha deciso di effettuare le su dette censure. 

La notizia arriva da una fonte attendibile, ovvero il Wall Street Journal.

Questa nuova politica aziendale potrebbe portare alcuni sviluppatori ad intraprendere nuove strade, creando titoli per altre piattaforme rivali, Nintendo Switch o Pc, come nel caso dei titoli in uscita Moero Chronicle Hyper e Peach Ball: Senran Kagura.

Sinceramente trovo che la censura nei videogiochi sia sbagliata.

Voi cosa ne pensate? Vi aspetto nei commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *