Ormai le pellicole dedicate ai lupi mannari, streghe o vampiri sono semplici da trovare. Ogni regista mette in atto il suo modo di vedere queste creature leggendarie, chi come creature belle e romantiche, altri invece come dovrebbero essere e cioè spaventosi e crudeli. Oggi sono qui per parlarvi di The Order, una serie originale Netflix realizzata da Dennis Heaton e Shelley Eriksen, che cercano di mantenere le origini, soprattutto dei lupi mannari, portando però una trasformazione particolare.

Jack Morton è un giovane ragazzo pronto ad entrare nel college più importante del paese, cercando di portare a termine il piano creato con il nonno e cioè quello di entrare nella setta presente segretamente all’interno dell’istituto. Riuscito ad essere accettato, Jack inizierà subito a farsi notare dall’ordine, mostrandosi molto intelligente e preparato. Alyssa Drake, una ragazza della setta non che osservatrice di Jack, inizierà a provare un interesse sentimentale verso il protagonista, che purtroppo andrà in contrasto dopo che entrerà a far parte di un altra setta segreta di lupi mannari.

La serie, composta da dieci episodi dalla durata di 50 minuti circa, è stata resa perfetta per gli amanti delle pellicole teenager, in quanto tutto ruoterà intorno a giovani ragazzi alle prese con il sovrannaturale. Parlando della fotografia è evidente che c’è stato un ottimo investimento, soprattutto nel realizzare le scene di magia. Anche i lupi mannari, dopo la loro trasformazione, appaiono decisamente ottimi, rispecchiando la classica figura del licantropo, anche sé la mutazione non avverrà tramite morso.
Il ruolo del gruppo di licantropi sarà quello di essere una sorta di cavalieri, pronti a difendere gli innocenti dalla magia. Stessa missione per i maghi, che usano la magia per difendere le persone più deboli. Ovviamente anche sé le basi di entrambe le sette siano positive c’è sempre qualche elemento pronto a fare tutto il contrario

L’interpretazione dei vari attori riesce a soddisfare, infatti tutti i personaggi riusciranno ad avere il loro posto senza stonare.
Tra gli attori che fanno la loro comparsa ci sono Sam Trammel, noto attore che appare nella serie TV True Blood. Max Martini, attore che fú presente nel film “Salvate il soldato Ryan” ed in “Pacific Rim” ed infine Sarah Grey, vista sul grande schermo nel film “Power Ranger”. Molto buono invece il doppiaggio, che nelle varie versioni (anche italiana) riesce a dare soddisfazioni. Anche i suoni sono ben realizzati, mentre la colonna sonora poteva dare molto di più, infatti sarà facilmente dimenticabile dai fan sfegatati di colonne sonore delle pellicole

In conclusione The Order è una serie TV da non perdere, soprattutto sé amanti delle serie con protagonisti giovani ragazzi alle prese con qualcosa più grande di loro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *