Dopo un’attesa durata ben 19 anni, l’opera scritta e disegnata da Q Hayashida Dorohedoro vedrà finalmente la fine con il suo 23esimo volume in uscita il 12 novembre, ma il numero di ottobre della rivista Monthly Shounen Sunday della casa editrice Shogakukan anticiperà e conterrà già al suo interno il 167 capitolo, l’ultimo del suddetto manga.

Trama in pillole:

La storia ruota attorno a Cayman, un ex-umano trasformato in un coccodrillo (solo nella parte del capo) da uno stregone della città di Hole.

La città è piena di maghi e stregoni che usano le persone come cavie per i loro esperimenti e successivamente eliminarle o rendendole difettose. Cayman, assieme alla sua amica Nikaido, avrà il compito di sconfiggere lo stregone che lo ha trasformato e di conseguenza di tornare finalmente umano.

Nel nostro paese il manga è pubblicato dall’editore Planet Manga, dove attualmente si contano 22 volumi.

Dorohedoro

Inoltre, nello stesso numero, è stata rivelata la nuova opera della mangaka Hayashida in uscita questa primavera (la data precisa ancora non l’abbiamo) con il nome di Dai Dark: ulteriori approfondimenti arriveranno, ma per ora sappiamo che il manga affronterà il tema dello spazio, di pianeti ed “un’oscurità che si espande all’infinito” cosi come detto dalla preview.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *