il secondo capitolo di Outlast non arriverà mai sul suolo australiano, questo perché il gioco conterrà scene di natura sessuale. Sappiamo benissimo fin dove puoi spingere un titolo come Outlast, visto il primo capitolo ambientato all’interno di un manicomio. Kotaku Australia non ha accettato questa troppa spinta di contenuti violenti, negando la vendita in Australia. Inoltre non è stata svelata nessuna informazioni su chi sarà il malcapitato/a che subirà questa orrenda violenza. Ricordiamo che il Outlast 2 uscirà il 25 Aprile per Playstation 4, Xbox One e PC.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *