La Console-War è come di consueto cominciata, questa volta con il primo annuncio ufficiale dell’ E3 da parte di Microsoft di Xbox Scarlett. Da un mese a questa parte infatti le notizie sulle specifiche delle console di prossima generazione sia di casa Sony che di casa Microsoft si susseguono, tra rumor, voci di corridoio e annunci ufficiali. Se della PS5 sono già emersi molti dettagli ancora per la prossima Xbox si sa poco se non che uscirà a fine 2020 insieme ad Halo Infinite.

Digital Foundry, sempre molto precisa e attenta nelle analisi, ha tentato di fare un’analisi della potenza e delle specifiche della console con quello che finora Phil Spencer e compagni hanno rivelato.

Difatti Scarlett dovrebbe possedere un processore AMD Zen 2, un SSD Custom e una GPU con architettura AMD Navi. Tutto dovrebbe promettere quindi grandi prestazioni, a detta della redazione inglese Xbox Scarlett avrebbe ben 4 volte la potenza dell’attuale Xbox One X in termini di CPU. Ovviamente si tratta di un’analisi molto primordiale, che tiene conto soltanto delle informazioni ufficiali finora rilasciate dalla compagnia, per questo motivo molto dipenderà anche dagli sviluppi futuri; discorso che chiaramente vale anche per PS5

La console-war è solo agli inizi, voi finora che ne pensate? Sarà la potenza a fare la differenza?

FONTE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *