Durante l’ultimo festival di Annecy, il famoso regista Masaaki Yuasa (autore di Kaiba, the tatami galaxy, ping pong the animation e il più recente e discusso Devilman crybaby) ha annunciato che sta lavorando a un nuovo film.

QUALCHE PARTICOLARE

Per il momento la pellicola non ha un titolo, sappiamo però che si tratterà di una storia d’amore. La storia è ambientata in una regione costiera del Giappone, e parlerà dell’incontro tra un pompiere ed una surfista, e della nascita di una storia romantica tra i due. A complicare il tutto, improvvisaamente, il ragazzo viene trasformato in acqua…

Le premesse e le tematiche che Yuasa sembra aver intenzione di trattare non sarebbero nuove per lui. Ha già avuto modo, infatti, di trattare romanticismo e la perdita dell’oggetto del proprio amore, anche se in maniera decisamente più marginale, in titoli come Kaiba o Mind game.

Durante la presentazione del progetto, Yuasa avrebbe parlato anche dello stile delle sue opere, di come i propri lavori vengano spesso influenzati dal feedback della critica e dei fan, tanto da spingerlo a modificare spesso l’estetica dei propri personaggi, rendendoli più adatti anche ai novizi dell’animazione.

Non è un segreto, in effetti, che lo stile di questo regista risulti spesso indigesto ai più, tanto è vero che, pur rendendo ogni titolo un piccolo gioiellino dell’animazione, nessuna delle sue opere sia diventata famosa su larga scala, al pari di tanti titoli obiettivamente inferiori.

Ad assisterlo nel progetto, ci saranno la produttrice Eunyoung Choi (che aveva già lavorato come produttrice per altre due opere del regista, Devilman crybaby e Yoake Tsugeru Lu no Uta), e la sceneggiatrice Reiko Yoshida (a silent voice, violet evergarden, Lu over the wall).

Il progetto ha preso vita subito dopo la conclusione della rivisitazione di Devilman, e il film dovrebbe venire distribuito nel 2019 o, tutt’al più, l’anno seguente.

 

Rispondi